COMPOSTAGGIO

 

In natura i resti vegetali e di animali vengono decomposti da microrganismi e da insetti presenti nel terreno che li trasformano in acqua, anidride carbonica, sali minerali e Humus-Compost.

L'Humus-Compost è un terriccio che ha la capacità di trattenere e liberare lentamente gli elementi nutritivi necessari alle piante (azoto, fosforo, potassio) e di assicurare la fertilità del terreno.

Il compostaggio è un processo biologico di tipo aerobico (necessita ossigeno) i cui risultati sono la stabilizzazione, l'igienizzazione e l'humificazione dei materiali organici. I batteri e i lombrichi presenti nel terreno, nutrendosi, trasformano la sostanza organica

VANTAGGI:

REGOLE GENERALI:

 

COSA SI OTTIENE ?